Tecnomedicina

Assistenza sanitaria in Europa: ci pensa una app per smartphone

Una tessera sanitaria europea che garantisce l’assistenza sanitaria a tutti i cittadini comunitari

Tempo di vacanze, tempo di viaggi. Magari all’estero. E in caso di problemi di salute? No problem, ci pensa un’applicazione per smartphone o tablet Pc. Si tratta della nuova app, lanciata dalla Commissione Europea, collegata alla TEAM, la Tessera Europea di Assicurazione Malattia, una sorta di tessera sanitaria europea che garantisce l’assistenza a tutti i cittadini comunitari che si trovano a soggiornare temporaneamente in altri Paesi dell’UE (28 Paesi UE e Islanda, Lichtenstein, Norvegia e Svizzera), in strutture – pubbliche o private – convenzionate.

La tessera TEAM è di facile reperibilità e non è altro che il retro della normale Tessera Sanitaria già in possesso della maggioranza della popolazione italiana, quella che il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha inviato a tutti i cittadini italiani e agli stranieri iscritti al Servizio Sanitario Nazionale. Esibendo la TEAM, è così possibile ricevere le cure alle stesse condizioni e allo stesso prezzo degli assistiti del Paese in cui ci si trovi a soggiornare.

Naturalmente, la TEAM non sostituisce in alcun caso eventuali assicurazioni di viaggio o assistenze sanitarie private.

L’app è già disponibile in 24 lingue per le tre piattaforme iOS, Android e Windows Mobile e contiene al suo interno una pratica guida sulle modalità di utilizzo della tessera, utili informazioni sulla tessera, i numeri per le chiamate di emergenza, le cure coperte da assicurazione e i costi, le modalità per presentare la richiesta di rimborso e chi contattare in caso di smarrimento della tessera stessa.

Per scaricare gratuitamente l’app:
https://itunes.apple.com/be/app/european-health-insurance/id516504241
https://play.google.com/store/apps/details?id=eu.europa.ec.ehic

http://www.windowsphone.com/it-it/store/app/european-health-insurance-card/661cb16d-630b-4f17-a767-8a75cb695664

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!