Ricerca e università

Primo Corso di perfezionamento in Market Access per le aziende Life Science promosso da Quintiles e Trevisearch presso l’Università di Milano Bicocca

Milano, 10 gennaio 2013 – Quintiles, leader mondiale nell’ambito dei servizi per le aziende che operano nel settore della Salute e Trevisearch, primaria società di executive search,promuovono il primo Corso di perfezionamento in Market Access nell’ambito Life Science, organizzato dal B-ASC (Bicocca Applied Statistic Center Business Intelligence & Data Mining), che si terràpresso l’Università degli Studi di Milano Bicocca dall’8 aprile al 1 giugno 2013.

Il Corso, prima e a oggi unica proposta di alta formazione dedicata al market access biofarmaceutico, è rivolto alle figure professionali che gestiscono o saranno chiamate a gestire le attività in quest’area sempre più rilevante nelle strategie delle imprese del settore. Il corso prevede una frequenza concentrata in un unico giorno infrasettimanale (8 ore), per un totale di 72 ore di lezioni frontali, esercitazioni e/o laboratori.

Quintiles, che detiene un’expertise specifica nel mercato life science essendo strutturata per fornire in modo integrato soluzioni nell’ambito della ricerca clinica, del market access e della commercializzazione di farmaci e tecnologie sanitarie, intende fornire una risposta concreta alla crescente richiesta di professionisti con competenze adeguate all’aumentata complessità di un mercato in profondo cambiamento.

Questa complessità, dovuta alla molteplicità di stakeholder, alla frammentazione del nostro sistema che impone diversi livelli di valutazione dei prodotti biofarmaceutici, è aumentata con l’acuirsi della crisi economico-finanziaria, che impone ai payer un’analisi ancora più rigorosa del valore reale dei prodotti biofarmaceutici. Di conseguenza, le competenze richieste alle figure che operano nel market access diventano più ampie e più sofisticate, per essere in grado di definire ed attuare strategie ed approcci diversificati a seconda degli interlocutori per dimostrare efficacemente il valore terapeutico, economico e sociale dei prodotti.

I professionisti del Market Access, pertanto, devono possedere più competenze tecniche e non solamente relazionali, capacità di business development e project management, conoscenze di health economics e di pricing. Inoltre queste figure manageriali dovranno essere in grado di favorire l’integrazione ed il coordinamento tra le diverse funzioni aziendali, per lo sviluppo di strategie di accesso congiunte.

Il Corso di perfezionamento in Market Access si pone l’obiettivo di fornire a questi profili professionali una formazione di alto livello, attraverso un approccio teorico/pratico che abbraccia i capisaldi della materia: dalla farmacoeconomia alle nozioni di regolatorio, dagli studi clinici e i programmi di ricerca per l’accesso al mercato all’analisi dell’organizzazione e del finanziamento del Servizio Sanitario Nazionale.

Le lezioni saranno tenute da docenti interni all’Ateneo, da professionisti delle due società partner e da altri esperti del settore, alcuni dei quali in rappresentanza delle istituzioni.

Per Paolo Mariani, Professore dell’Università di Milano Bicocca e membro fondatore del Centro B-ASC, “…in uno scenario di rapidi e sostanziali cambiamenti della struttura demografica della popolazione e dell’organizzazione del sistema sanitario pubblico italiano si profila la necessità di una figura professionale esplicitamente dedicata a fare sistema tra le nuove esigenze delle strutture sanitarie pubbliche e l’offerta delle aziende farmaceutiche, utilizzando strumenti di analisi e monitoraggio del mercato farmaceutico, sia dal punto di vista legislativo che tecnico economico. Avvalendosi dell’expertise di aziende leader nel proprio settore, l’Università si pone l’obiettivo di compendiare questi strumenti multidisciplinari in un Corso di perfezionamento”.

La fase di market access è particolarmente delicata e complessa e la formazione di professionisti competenti, preparati a declinare di volta in volta comportamenti e strategie diverse a seconda degli interlocutori e dell’area di loro appartenenza, riveste un’importanza cruciale per l’industria farmaceutica.” dichiara Gilbert D’Ambrosio, Managing Director di Quintiles Commercial Italia. “Alla luce di queste specificità, e in linea con altre prestigiose collaborazioni che Quintiles ha portato avanti in tutto il mondo, siamo orgogliosi di poter contribuire a questo progetto formativo, unico in Italia, in partnership con l’Università di Milano Bicocca”.

“Anche noi siamo convinti del ruolo centrale del Market Access nel settore farmaceutico e questo impone di definire con cura e rigore il profilo delle persone che meglio possano interpretare le funzioni legate a questa complessa e nuova figura” – afferma Angela Paladino responsabile della Practice Life Sciences di Trevisearch “ Il nostro impegno, nell’ambito di questo progetto, sarà rivolto a selezionare con cura i talenti che più si avvicineranno al profilo target, analizzando le loro capacità e competenze e aiutandoli poi ad esplicitarle al meglio grazie ad adeguati programmi di sviluppo e formazione.”

Il Corso è rivolto a laureati in tutte le discipline, con esperienza nel ruolo o interessati a ricoprirlo, fino a un massimo di 25 partecipanti. La domanda di ammissione andrà presentata entro l’8 febbraio 2013.

Le selezioni si terranno il 27 febbraio presso l’Università Degli Studi di Milano-Bicocca.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!