in

Ad Alghero le ultime scoperte su nevrosi e demenze

La ricerca sulle demenze è senza dubbio l’ultima frontiera della Medicina
 
imagesDalla psicoanalisi delle nevrosi alla psicosomatica delle demenze”. E’ il titolo di un seminario che si terrà ad Alghero, il prossimo 6 Settembre, nella sala conferenze del convento di San Francesco, dalle ore 9.30 alle 13.30.  I relatori, provenienti dalle università italiane di La Sapienza e Tor Vergata – Roma, di  Siena, di Sassari, dal Dipartimento Medicina Integrata IUR Sedall’Accademia San Gioachino e Sant’Anna, interverranno su alcuni temi controversi in medicina e in particolare sulla eziopatogenesi, diagnostica e terapia delle demenze.
La ricerca sulle demenze è senza dubbio l’ultima frontiera della Medicina, ma a scrutare l’orizzonte è una serie di punti di vista gettati da osservatori diversi, i quali interferiscono in un campo di controversie spesso dannoso alla Ricerca stessa. Da qui l’attualità del Seminario di Alghero, che mette a confronto discipline specialistiche di vari campi di ricerca medica. Si parlerà di Psiconeuroanalisi, di Medicina Psiosomatica, di Prevenzione e riabilitazione delle demenze, di eziopatogenesi della malattia. Una sintesi del dibattito emergerà nella tavola rotonda sul tema del Rapporto Mente-Corpo. Di seguito l’elenco dei partecipanti e gli argomenti trattati.
Adeodato Leopoldo Mancini, Rettore Accademia S. Gioachino e S. Anna (apertura dei Lavori. Vincenzo Valenzi, Direttore Dipartimento Medicina Integrata IURS. (moderatore lavori). Cosimo Lore’ , Direttore Scienze Medico-Legali Università di Siena (Il Metodo in Medicina e Psichiatria). Stefano Mugnaini e Gaetano Gigante,  Dipartimento di Riabilitazione Università di Roma Tor Vergata (Prevenzione e Riabilitazione delle Demenze nella Regione Lazio). Emilia Costa, Docente di Neuropsichiatria Università di Roma La Sapienza (nuovi sviluppi nella Medicina Psicosomatica). Marinella D’Onofrio, Neurologo, Neuropsicologo clinico. Dirigente medico 1 liv. A.O.U. Sassari. (Risultati preliminari del Follow up di un gruppo di pazienti trattati con tecniche Psiconeuranalitiche e altro)
Giuseppe Dore, Specialista in Neurologia Ittiri-Sassari (Il Dinamismo Psicofisico nell’Eziopatogenesi e nel Trattamento dell’ Istero-Demenza). Seguirà una tavola rotonda dal titolo: Il rapporto Mente Corpo, saperi a confronto, con moderatore Gian Pietro Sechi, Professore Clinica Neurologica Università di Sassari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Eutanasia, sempre più italiani scelgono la Svizzera per la ‘dolce morte’

Bambini sempre più obesi e la colpa è dei genitori