Medicina e chirurgia Top news

1° dicembre – Giornata Mondiale contro l’AIDS

Prenderà il via sabato 26 novembre, la settimana della prevenzione promossa dei Giovani della Croce Rossa Italiana su tutto il territorio nazionale e si concluderà domenica 4 dicembre. Tra le attività in calendario, più di 80 stand nelle piazze, più di 40 postazioni CRI rivolte ai ragazzi nei locali e nei centri di aggregazione giovanile, più di 30 attività nelle scuole e nelle università, 4 flash mob per richiamare l’attenzione sul problema, 10 iniziative in partnership con altri enti ed ulteriori 30 iniziative locali di altro genere.Il 1 dicembre, direttamente da Ginevra, in conclusione dei lavori della XXXI Conferenza Internazionale, verrà diffuso il messaggio della Federazione Internazionale delle Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa sul World AIDS Day 2011, evento al quale prenderà parte anche l’Ispettore Nazionale dei Giovani della Croce Rossa Italiana Rosario Valastro.Il 4 dicembre, a Roma presso il Comitato Centrale della CRI, si terrà il convegno “Educazione alla sessualità” a 5 anni dal lancio della Campagna “Impara l’ABC”. Si tratterà di un momento di confronto e discussione su quello che si è fatto, si sta facendo e si farà.La settimana della prevenzione si colloca a cavallo della Giornata Mondiale contro l’AIDS, 1° dicembre di ogni anno, iniziativa lanciata nel 1988 volta ad accrescere la conoscenza dell’epidemia mondiale di AIDS dovuta alla diffusione del virus HIV. Dal 1981 l’AIDS ha ucciso oltre 25 milioni di persone diventando una delle epidemie più distruttive che la storia ricordi. Per quanto in tempi recenti l’accesso alle terapie e ai farmaci antiretrovirali sia migliorato in molte regioni del mondo, l’AIDS ha mietuto circa 3,1 milioni di vittime nel corso del solo anno 2005.I Giovani della Croce Rossa si impegnano quindi su tutto il territorio nazionale a promuovere una corretta informazione volta a prevenire il contagio del virus dell’HIV e delle malattie sessualmente trasmissibili promuovendo comportamenti e stili di vita sani sui loro coetanei anche attraverso la vicinanza generazionale che rende il confronto “alla pari”.La Croce Rossa promuove dal 2006 la campagna nazionale “Impara l’ABC: Abstinence, Be Faithful, Condom” 3 comportamenti considerati sicuri ed al riparo da rischi: Abstinence, se non lo fai non rischi niente. Be faithful, la fedeltà del partner ti protegge dal rischio. Condom, usa sempre il preservativo quando fai sesso.Le iniziative sul territorio saranno realizzate in collaborazione con Akuel Preservativi, partner della campagna di prevenzione dal 2006, che finanzierà le spese connesse alla produzione di materiale informativo e gadget per 20.000 giovani informati dagli Operatori della Croce Rossa Italiana nel corso della settimana della prevenzione.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Facebook Page

Facebook Pagelike Widget
error: Content is protected !!