Questo sito contribuisce
alla audience di
Adnkronos Salute e Benessere

Vaccini: Zaytsev protagonista nuova campagna ministero Salute

Roma, 27 nov. (AdnKronos Salute) – Un campione della pallavolo a sostegno dei benefici delle vaccinazioni. Con lo slogan ‘Facciamo squadra per la nostra salute’ il pallavolista della nazionale Ivan Zaytsev, che già in passato aveva postato con orgoglio una foto della figlia subito dopo l’immunizzazione, incassando una pioggia di critiche ma anche tanta solidarietà sui social, è testimonial della campagna di comunicazione sull’importanza delle vaccinazioni lanciata dal ministero della Salute, con un video che sarà trasmesso sulle reti Rai negli spazi riservati dal Dipartimento editoria della Presidenza del Consiglio alle Pubbliche Amministrazioni, sulle altre principali emittenti televisive nazionali (Canale, Italia 1, Rete a LA7, LA7D, TV8, Cielo, SkyTg24, SkyUno e Fox) e sui maggiori circuiti di televisioni locali (PRS e SportNetwork).

E’ prevista una diffusione dello spot anche sulle emittenti radiofoniche, inoltre i messaggi saranno inoltre diffusi mediante una campagna stampa, web e social. “La vaccinazione comporta benefici non solo, per effetto diretto sui soggetti vaccinati, ma anche, in modo indiretto sulla comunità, poiché induce protezione ai soggetti non vaccinati”, ricorda il ministero. Obiettivo della campagna, “far comprendere alla popolazione la validità della vaccinazione quale strumento di prevenzione e lotta alle malattie trasmissibili. Tra le varie malattie prevenibili, si richiama, in particolare, l’attenzione sul morbillo, rispetto al quale si registra, in Italia, una preoccupante situazione epidemiologica su cui è necessario intervenire”.

Protagonista del primo spot Zaytsev, “un campione che condivide il messaggio dell’importanza della vaccinazione e che, da capitano della Nazionale, esprime al meglio i valori dell’impegno di squadra e della responsabilità verso se stessi e verso gli altri”. L’iniziativa proseguirà con la diffusione di un secondo spot a cui partecipa l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea, Samantha Cristoforetti, “che rappresenta perfettamente i valori positivi della ricerca scientifica”. L’astronauta e il capitano, evidenzia il ministero, hanno partecipato a titolo gratuito.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Gruppo Salatto
error: Content is protected !!
/* ]]> */