Adnkronos Salute e Benessere

Salute: la precarietà nell’infanzia fa ammalare in età adulta

Roma, 23 ott. (AdnKronos Salute) – Crescere in una situazione di precarietà economica e sociale incide sulla salute in età adulta. Lo conferma uno studio pubblicato su ‘Evolution and Human Behavior’, realizzato da un gruppo di ricerca del Laboratorio di neuroscienze cognitive (unità 960 Inserm/Ens) che ha ‘arruolato’ mille persone, tra i 19 e 87 anni, rappresentative della popolazione francese, le cui storie sono state raccolte in un database insieme alle abitudini e ai dati sulla salute.

I risultati hanno dimostrato che esiste un’associazione tra la precarietà vissuta durante l’infazia, un’età più precoce nell’avere il primo figlio e maggiori problemi di salute.

“Ricevere segnali che indicano come l’ambiente sia ‘dannoso’ nell’infanzia – spiegano i ricercatori – porta l’organismo ad adeguare le sue strategie di riproduzione, spingendo verso un anticipo”, e a cogliere l’attimo “a svantaggio degli ‘investimenti a lungo termine’ di cura e ‘riparazione’ del corpo” .

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica