Questo sito contribuisce
alla audience di
Adnkronos Salute e Benessere

Ricerca: lo studio, caffè aiuta nel lavoro di squadra

Roma, 7 giu. (AdnKronos Salute) – Non è solo un momento indispensabile, secondo alcuni, per iniziare bene la giornata. Una tazzina di caffè si rivela anche un elisir per potenziare le performance al lavoro, capace di rendere le persone più attente e concentrate, migliorando così il lavoro di squadra. E’ quanto emerge da un nuovo studio pubblicato sul ‘Journal of Psychopharmacology’. I ricercatori dell’Ohio State University hanno condotto due esperimenti, coinvolgendo due gruppi di 72 e 61 studenti universitari, divisi in squadre, e confrontando la loro produttività con e senza caffè: in realtà nel secondo caso il consumo della tazzina era avvenuto dopo l’esperimento, oppure nella tazza c’era un decaffeinato.

Gli studenti erano stati divisi in gruppi di lavoro in entrambi gli esperimenti, riferiscono i ricercatori. I risultati hanno mostrato che chi aveva bevuto il caffè prima dei test ha giudicato se stesso e i propri compagni di squadra più impegnati e legati fra loro rispetto agli altri. Insomma, il caffè migliora la qualità del lavoro di squadra, concludono gli autori.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
/* ]]> */