Questo sito contribuisce
alla audience di
Sanità

Oltre 600 vicentini a Padova per la 32^ Giornata del Donatore

Oltre 600 vicentini sono arrivati con 11 pullman domenica a Padova, in Prato della Valle, in occasione della 32^ Giornata del Donatore. C’erano oltre diecimila Donatori Fidas provenienti da ogni parte d’Italia per celebrare lo straordinario gesto di solidarietà rappresentato dalla donazione di sangue. Dopo la santa messa nella Basilica di Santa Giustina, i Donatori si sono raccolti in Prato della Valle per ascoltare le parole delle istituzioni e dei rappresentanti federativi, quindi per sfilare lungo le strade della città, che ha accolto con entusiasmo la loro gioiosa presenza. Ai convenuti il presidente nazionale Fidas, Aldo Ozino Caligaris, ha consegnato l’invito a compiere un gesto responsabile, che risponda alle necessità dei pazienti e testimoni quotidianamente il grande valore della solidarietà. Entusiasta il presidente provinciale di Fidas Vicenza, Mariano Morbin: “la nostra provincia risponde sempre con grande slancio agli appelli nazionali, così come a tutte le campagne per la promozione del dono del sangue, che rappresentano la nostra missione ed un importante ragione di vita esercitata con amore e senso di responsabilità”.

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

error: Content is protected !!
/* ]]> */