Questo sito contribuisce
alla audience di
Eventi

“Come sarà il medico del futuro?”: al Policlinico Umberto I di Roma il congresso sul ruolo professionale, sociale ed etico di categoria

Si è tenuto a Roma, lunedì 7 Maggio, nell’Aula Magna della I Clinica Medica presso il Policlinico Umberto I, il congresso “Come sarà il medico del futuro?”, patrocinato dall’Associazione Sapienza in Movimento. La conferenza, nata con l’obiettivo di approfondire il ruolo professionale, sociale e soprattutto etico del medico, in relazione alla Costituzione Italiana, ha visto la partecipazione di esponenti di rilievo del mondo accademico, scientifico e culturale.

Dopo i saluti del Prof. Sebastiano Filetti, Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia “A” e l’introduzione al convegno a cura del Presidente di Sapienza in Movimento  Antonino Carbonello, del Consigliere di Amministrazione Antonio Lodise, del Senatore Accademico Giancarlo Caiazzo e del Prof. Gianfranco Tonnarini, Direttore Master Bioetica Clinica, ci sono state le interessanti relazioni della Senatrice Paola Binetti e del Prof. Cesare Mirabelli, Presidente Emerito della Corte Costituzionale. A moderare gli interventi, il giornalista Rai 1 Dr. Ignazio Ingrao.

Al centro del simposio la formazione medica e l’importanza dell’etica, dell’empatia e del rapporto medico-paziente, con i relatori che hanno più volte sottolineato come questi aspetti debbano assumere un ruolo rilevante nel processo di formazione dei futuri medici. Grande risalto è stato dato anche al tema della Salute che, come sancito dall’articolo 32 della Costituzione, è tutelata dalla Repubblica come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività. Rilevante anche lo spazio dedicato alla relazione tra etica ed economia nella gestione delle risorse nella professione medica. Numerosi sono stati gli interventi della folta platea presente (circa 200 persone), a testimonianza della riuscita della manifestazione.

Siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalla numerosa partecipazione.” – ha dichiarato il Senatore Accademico Giancarlo Caiazzo – “A differenza di molte altre manifestazioni che abbiamo organizzato, questo congresso non prevedeva una parte pratica, ma abbiamo notato grande interesse tra i colleghi presenti e una nutrita presenza di studenti del primo anno. Un chiaro segnale dell’importanza di queste tematiche avvertita dai futuri medici”.

Emilio Picciano

GoSalute e InFormaTv insieme per l’informazione scientifica

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
/* ]]> */